Dire di NO con il sorriso

#diredino #libertà #sensodicolpa #zerostress #autorevolezza #assertività #comunicazioneefficace

Imparare a dire di No si può!

Quante volte ci siamo trovate a dire di SI con la nostra bocca mentre nella nostra testa risuonava la frase “Digli di No, digli di No”?

Ti sei mai ritrovata a fare il doppio del lavoro perché hai detto SI alla richiesta di una collega che poi se n’è andata a casa?

Sei andata in stress perché hai detto di SI all’ennesima richiesta di aiuto?

Dire sempre di SI è stressante, controproducente e inefficace. Non ti rende più amata ma solo più usata e non è il passepartout per la carriera anzi! Insomma non c’è un motivo valido per rispondere sempre di SI oppure per non dire ma di NO!

In questo corso capirai cosa ti spinge ad acconsentire sempre alle richieste, come riuscire a dire di NO quando necessario e soprattutto come farlo senza sensi di colpa!

Questo corso in sole tre settimane ti renderà consapevole e proprio per questo ti permetterà di modificare i pensieri che limitano la tua capacità di mettere paletti alle richieste che consideri inopportune.

Gli argomenti per settimana:

  • Perché non riesco a dire di NO?
  • Strumenti e trucchetti per dire di NO
  • Zero sensi di colpa e tanti sorrisi

Metodologia: Ogni settimana riceverai una mail con contenuti, esercizi e riceverai da me un feedback per approfondire con facilità.

Costo: L’investimento per il corso è di 79€. Questo corso ti donerà la capacità di non sentirti più sopraffatta ma libera di essere te stessa e di esprimere i tuoi bisogni.

Cosa devi fare per cominciare?  Scrivimi subito una mail, pianificheremo insieme l’inizio del tuo corso e io mi dedicherò a te e alla tua crescita per tre settimane!

Qui un post per avere super dritte veloci!

Ti abbraccio

Stefania

Scritto da Stefania

Stefania

Mi chiamo Stefania Martone e sono un Coach.
L’incontro, l’ascolto, l’apprendimento, la fiducia e l’accoglienza sono gli strumenti con il quali svolgo ogni giorno la mia professione.

Tag:, , , , , , , ,

Related Posts

Previous Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares