Come ricominciare a lavorare, vivere e amare?

#ricominciare #coaching #rinascere #delusione #amore #lavoro #fallimento#ricominciare #coaching #rinascere #delusione #amore #lavoro #fallimento

Come ricominciare a lavorare, vivere e amare?

Il desiderio di “ricominciare a” arriva a qualsiasi età, è comune a tante donne e spesso rompe l’equilibrio facendoci sentire confuse. Voglio parlare di questo tema così sensibile per noi donne, che ci riempie di sensi di colpa, di sconforto e di dubbi.

Sarebbe assurdo pensare ad un ricetta magica per ricominciare. Siamo tutte diverse e viviamo vite uniche, proprio per questo ciascuna può trovare il suo modo attraverso qualche consiglio “strutturato” su come procedere e vivere questa nuova rinascita con energia, serenità e soddisfazione.

Conosco donne che hanno sentito la voglia di ricominciare a vivere dopo una vita nella quale si erano annullate per gli altri. Donne che vogliono ricominciare ad amare dopo una relazione che le ha deluse. Oppure onne che vogliono ricominciare a lavorare dopo essersi dedicate ai bambini o aver avuto un’esperienza professionale brutta e umiliante.

Donne che sentono il bisogno di ricominciare a 30 anni, a 40 anni, 50 o 60 anni nelle fasi della vita in cui arrivano nuovi bisogni.

La notizia bella è che è sempre possibile ricominciare a fare qualcosa da capo, da zero o per la prima volta. Non c’è un’età che rende impossibile ricominciare e questo perché l’essere umano è fatto per evolversi! Quindi per prima cosa respiriamo e accogliamo questa voglia di cambiamento come una cosa bella.

#ricominciare #rinascere #rifiorire #amore #delusione #felicità

A questo punto cosa fare per rifiorire nella vita, nel lavoro e in amore?

Parti da Te

La prima cosa è partire da te. Cosa vuoi realmente?Fermati e dedicati del tempo per riflettere su te stessa e sul tuo futuro.  Disegna o descrivi la tua rinascita rispondendo a queste semplici domande:

  • Come voglio essere?
  • Dove voglio essere?
  • Cosa voglio ottenere da questa rinascita?
  • Come voglio sentirmi bene con me stessa?

Definisci le tue priorità. Per esempio: voglio una relazione nel quale io mi senta libera di essere me stessa. Oppure: voglio un lavoro nel quale possa prendere io le decisioni, possa gestire il mio tempo oppure possa formarmi con piani di crescita aziendali.

E ancora: voglio dedicare del tempo alla mia passione. In questa fase devi decidere da dove vuoi partire per Puntare su te stessa. Sei tu la protagonista del tuo futuro quindi prendi in mano le redini e decidi dove andare.

Abbandona il passato

Lascia andare ciò che è stato. Il passato non lo puoi cambiare e solo quando lo accetterai potrai davvero superarlo. Qualsiasi cosa ti abbia fatto soffrire, continuare a rimuginarci sopra non ti aiuterà a ricominciare a vivere. Il rancore che provi per un capo che ti ha fatto mobbing, la rabbia per essere stata tradita o il rimpianto per aver perso un’occasione, sono limitanti e inutili per ritrovare la grinta e la gioia!

Chiudi con il passato scegliendo un rito liberatorio, vedrai ti sentirai leggera e pronta per affrontare la tua nuova vita.

Fai un piano a piccoli passi

Ora che hai chiaro cosa vuoi per la tua rinascita, che ti sei liberata dalle zavorre e ora di metterti in azione.

Costruisci un piano d’azione scrivendo piccoli passi da fare. La cosa più importante è non stressarti inseguendo un cambiamento immediato da effetto WOW! Spesso questi cambiamenti sono fuochi di paglia che non durano nel tempo e alla fine ti lasciano un senso di insoddisfazione.

Meglio puntare a piccoli cambiamenti nel tempo che ti porteranno a rifiorire gradualmente.

Per esempio, se cerchi un lavoro in cui la formazione ai dipendenti sia un valore perseguito allora puoi fare questi passi:

  • cominciare a fare l’elenco delle aziende in cui ti piacerebbe lavorare,
  • guardare i loro siti,
  • cercare informazioni sulla loro gestione del personale,
  • cercare e contattare su Linkedin persone che lavorano o hanno lavorato in queste aziende,
  • chiedere a parenti o amici come sono i piani formativi nelle loro aziende raccolgiere informazioni su queste aziende,
  • cercare nei siti specifici le aziende premiate o riconosciute per la gestione del personale in ambito formativo

Ti bastano questi tre suggerimenti per Puntare su di Te e rinascere alla tua nuova vita!

Buon viaggio amica e durante il viaggio fammi sapere come sta andando.

Un abbraccio

Stefania

 

Scritto da Stefania

Stefania

Mi chiamo Stefania Martone e sono un Coach.
L’incontro, l’ascolto, l’apprendimento, la fiducia e l’accoglienza sono gli strumenti con il quali svolgo ogni giorno la mia professione.

Tag:, , , , ,

Related Posts

Previous Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares